Biscotti fantasma di Halloween

Dolcetto o scherzetto? Se avete voglia di uno spuntino “spettrale” e golosissimo, biscotti fantasma non possono mancare sulle vostre tavole arancioni di Halloween. Si possono realizzare sia nella versione bianca oppure nella versione al cioccolato. Prima di iniziare, procurarsi le formine per dare la forma del fantasma ai dolci.

Ingredienti
250 ml – panna per dolci già zuccherata
400 gr – farina 00
120 gr – zucchero
1 – bustina di lievito per dolci
1 – bicchiere di latte intero
sale

Setacciare il lievito all’interno delle farina accuratamente, in modo da distribuirlo uniformemente. In un contenitore a parte, mettere la panna non montata e aggiungere lentamente gli altri ingredienti, mischiando prima con la frusta quando è ancora liquido, e poi con le mani quando diventa più solido.

L’impasto non deve essere nè duro, nè appiccicoso, quindi si deve fare bene attenzione a dosare gli ingredienti. Nel caso fosse troppo duro, aggiungere un pò di latte; se troppo appiccicoso, aggiungere un pò di farina. Una volta formata una pagnotta, stendere su un ripiano liscio infarinato formando lo spessore di qualc  e ritagliare con le formine i vostri fantasmi.

Pre-riscaldare il forno a 180 gradi e poi posizionare i fatasmi in una teglia con la carta forno e farli cuocere per 15 minuti circa, fino a quando non avranno assunto una colorazione dorata. Per controllare la cottura la cottura, punzecchiare con uno stuzzicadenti; se non rimarrà dell’impasto sullo stuzzicadenti, allora sarà pronto. In ogni caso, evitare di aprire troppe volte il forno per non pregiudicare la cottura.

Mentre si aspetta la cottura dei biscotti, si può iniziare a preparare la decorazione. Procurarsi una sacca per dolci con beccuccio largo (per decorare l’intero biscotto)  e stretto (per fare gli occhi, bocca e quello che più è spaventoso).

Ingredienti glassa al cioccolato
200 gr – cioccolato (fondente o al latte a seconda dei gusti)
zucchero a velo

Ingredienti glassa bianca
200 gr – zucchero a velo
1 – albume

Per la decorazione dei fantasmi tenebrosi, sciogliere il cioccolato a bagnomaria, e mettere due cucchiai di zucchero a velo in mezza tazza di acqua fredda e sciogliere per bene. Unire il cioccolato allo sciroppo di zucchero, mettere nella sacca per dolci e decorare i biscotti quando si saranno raffreddati e infornare per 2 minuti sempre a 180 gradi. Se volete avere fantasmi di colori diversi, si può anche utilizzare il cioccolato bianco che vi farà ottenere dei fantasmi “fluorescenti”.

Per i fantasmi spaventati amalgamare l’albume con lo zucchero a velo, metterlo nella sacca per dolci e decorare.

Nb Utilizzare la decorazione al cioccolato per fare gli occhietti ai fantasmi spaventati e la decorazione alla glassa per fare gli occhi ai fantasmi tenebrosi ;)

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.