Torta cocco e cacao

Come poteva mancare tra la galleria di dolci appetitosi la strepitosa torta cocco e cacao? La preparazione è estremamente semplice e il risultato sarà golosissimo! Fuori goloso cacao e dentro un dolce ripieno bianco al cocco.

Ingredienti per l’impasto
400 gr – farina
300 gr – burro o margarina
250 gr – zucchero
60 gr – cacao amaro
1 bustina vanillina
1 bustina lievito per dolci alla vaniglia
5 uova
sale

Per il ripieno al cocco
200 gr – cocco in polvere
200 gr – zucchero
150 ml – panna liquida già zuccherata per dolci
2 – albumi
1 – cucchiaio fecola

 

Per prima cosa prepareremo la torta e in secondo momento ci occuperemo del ripieno. In un contenitore ovale capiente mettere i tuorli (rossi) con lo zucchero e il burro a temperatura ambiente e lavorarli con la frusta fino ad ottenere un composto senza grumi.

Mettere il lievito nella farina e con un setaccio, lentamente unirlo alla crema, aggiungere la vanillina e continuare a lavorare con la frusta. In ultimo unire il cacao e amalgamare il tutto fino a far diventare il composto del colore del cacao.

In un contenitore a parte, montare gli albumi a neve con il frullino aggiungendo un pizzico di sale. (Clicca qui per sapere come montare albumi a neve perfetti). Aggiungere il composto al cacao agli albumi, poco alla volta e mescolare fino ad amalgamare il tutto.

Adesso ci dedicheremo alla preparazione del ripieno.
In un contenitore montare due albumi a neve con un pizzico di sale con il frullino, poi aggiungere lentamente lo zucchero, il cocco e la panna liquida già zuccherata e la fecola.

Lavorare con il frullino fino ad ottenere un composto omogeneo. Prendere una teglia da forno ovale (meglio se con qualche decorazione sul fondo per renderla più bella esteticamente), imburrare il fondo e i lati, mettere parte del composto al cacao sul fondo, al centro la crema al cocco.

Se si vuole ottenere la torta variegata all’interno, mescolare leggermente con il cucchiaio, altrimenti verrà con il cuore di cocco. Mettere sopra alla crema di cocco  l’impasto al cacao rimanente.

Infornare a 190 gradi per un‘ora. Controllare lo stato di cottura con uno stuzzicadenti: quando non rimarranno residui sulla sua superficie, allora vorrà dire che la torta sarà pronta.

9 commenti su “Torta cocco e cacao

    • dipende dal tipo di forno. Di solito i dolci si cuociono meglio in quelli elettrici ventilati. Magari hai azionato il grill per sbaglio? oppure lo hai messo lontano dal fondo e troppo vicino alla parte superiore?

    • L’ho messo ventilato ma poi mia suocera mi ha detto che non andava ventilato… cmq poi ci ho messo della stagnola sopra e tutto si è cotto a meraviglia… un po’ pesantino ma buono!!!

    • Il forno si riscalda a 190° ma quando metti la teglia deve essere a 170°,ricorda di accedere il forno solo dalla parte bassa, ciò per far crescere l’impasto dal basso verso l’alto, quando il panettone è bello alto,(cioè dopo 15 minuti circa accendere il forno anche dall’alto).
      Ricordati di togliere la placca del forno quando fai il panettone, perchè impedisce al calore di arrivare bene.

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.