Ricetta dei felafel

I felafel sono delle gustose polpette a base di ceci della cucina tradizionale araba. Per la preparazione non occorre nessuna dote culinaria particolare, solo qualche ora libera a disposizione.

Ingredienti
400 gr – ceci secchi
200 ml – olio
2 spicchi di aglio
1 cipolla
2 cucchiai di cumino
1/2 cucchiaino lievito per pizze salate
un pò di coriandolo
prezzemolo tritato
pepe

Mettere i ceci secchi a bagno in acqua la sera prima di preparare il piatto. Se non si ha tempo per questa operazione, si possono sempre acquistare i ceci freschi senza doverli tenere a mollo in acqua.

Prendere il mixer e mettere i ceci scolati accuratamente e tutto il resto degli ingredienti. Frullare bene fino a che non si sia amalgamato tutto alla perfezione. Se il composto risulta essere troppo liquido, aggiungere qualche cucchiaio di farina per farlo solidificare. Lasciarlo in frigo per 30 minuti.

Aiutandovi con un cucchiaio, prendere un pò di composto e formare delle palline leggermente schiacciate della dimensione di una noce. Mettere i felafel in vassoio e distanziarli tra di loro e lasciar riposare per circa un’ora in frigo.

Prendere una padella, mettere dell’olio extravergine di oliva, farlo scaldare a fuoco basso (leggere qui come ottenere una frittura perfetta) e friggere le polpettine fino a che non si saranno dorate.

Servire quando i felafel sono ancora caldi.

3 commenti su “Ricetta dei felafel

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.