Ricetta code di gamberi in guazzetto

La ricetta delle code di gamberi in guazzetto mi è stata data da uno chef dopo averla provata  al ristorante. Ho cercato di rifare lo stesso piatto a casa e con mia grande sorpresa, la ricetta è così semplice e dettagliata da risultare di facilissima realizzazione.

Ingredienti code di gamberi in guazzetto

    • 800 gr – code di gambero freschi
    • 1 – cipolla
    • peperoncino fresco
    • aglio
    • basilico
    • cipolla
    • prezzemolo
    • sedano
    • 2 pomodori maturi
    • olio extravergine d’oliva
    • pepe bianco
    • sale

Lavare accuratamente e sgusciare i gamberi avendo cura di mettere da parte le codine. Prendere una padella, riempire il fondo con 4 dita d’acqua, salare leggermente e mettere i gamberi a bollire. Prendere il brodo ottenuto, filtrarlo e mettere 50 cl da parte in un recipiente. Tritare insieme basilico, prezzemolo, una cipolla e sedano fino ad ottenere un battuto affettato finemente. Prendere una padella, mettere sul fondo 2 cucchiai di olio e far soffriggere un aglio e  un peperoncino fresco (scartando i semini). Aggiungere i pomodori spellati, senza semi e tagliati a pezzettini , aggingere il battuto, far rosolare per qualche minuto e poi bagnare con il brodo. Far cuocere a fiamma alta per qualche minuto (5-6 al massimo) e in ultimo aggiungere i gamberi bolliti facendo attenzione che rimangano belli morbidi, altrimenti se si cuociono troppo si induriscono. Impiattare e servire tiepido e buon appetito.

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.