Ricetta carciofi alla giudia

I carciofi alla giudia sono una ricetta tipica della cucina laziale ed è molto semplice e veloce da preparare. Gli ingredienti descritti nella ricetta sono per 4 persone.

Ingredienti carciofi alla giudia

4 – carciofi
olio extravergine d’oliva
foglie di menta
prezzemolo
sale

Prendere i carciofi, lavarli accuratamente, eliminare le foglie esterne, tagliare il gambo ed asciugarli. Tritare insieme prezzemolo e menta. Allargare le foglie al centro e mettere dentro un trito di menta, prezzemolo e un pizzico di sale. Sistemare i carciofi in una piccola pentola con le punte rivolte verso l’alto in modo che siano incastrati uno vicino all’altro ed aggiungere olio fino a metà carciofi. Cuocere a fiamma viva senza coprire la pentola e solo quando le punte delle foglie saranno diventate scure, coprire la pentola e proseguire la cottura per un paio di minuti. Alla fine prendere i carciofi e scolarli bene prima di servirli.

Con i gambi di carciofo avanzati potete fare una deliziosa crema. Prendiamo i gambi dei carciofi e facciamoli bollire in acqua salata per circa 40 minuti. Scoliamoli e frulliamoli con il mixer aggiungendo un cucchiaio di parmigiano, un cucchiaino di farina e un cucchiaio di latte. Lasciar raffreddare e la vostra crema di carciofi sarà pronta.

Un commento su “Ricetta carciofi alla giudia

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.