Ricetta Biscotti pasta frolla bagnati nel cioccolato

Ecco a voi una ricetta semplice e veloce suggerita da Julia per realizzare degli ottimi biscotti di pasta frolla bagnati nel cioccolato pochissimo tempo. Prima di iniziare procuratevi della carta forno, un matterello e delle formine per biscotti (noi abbiamo scelto degli scoiattoli).

Ingredienti Biscotti pasta frolla bagnati nel cioccolato

  • 1 uovo
  • 350 g – farina
  • 150 g –  fecola
  • 250 g –  burro
  • 150 g – zucchero
  • cioccolato fondente da sciogliere
  • mezza bustina lievito pane angeli
  • scorza limone (o arancia a seconda dei gusti) grattugiata
  • granella di cocco (sempre a seconda dei gusti)

Prendere un recipiente preferibilmente di ceramica e mettere la farina a fontana, poi unire lo zucchero, il lievito, la scorza di limone grattugiata in maniera finissima, il burro (tenerlo a temperatura ambiente per lavorarlo meglio), la fecola, l’uovo e impastare energicamente con le mani fino ad amalgamare tutti gli ingredienti ed ottenere una pagnotta compatta (senza biciole).

Se si dispone di un ripiano abbastanza grande per lavorare, non dividere la pagnotta, ma se come noi di ComeFaccioPer non disponete di un tavolo lungo per poter stendere la pagnotta, dividetela in più parti senza farla sbriciolare. Stendete con l’aiuto di un matterello la pagnotta (meglio farlo su della carta forno) e formare uno spessore di 4-6 mm. Non fare  la sfoglia troppo sottile altrimenti rischiano di bruciarsi.

Procuratevi un piattino per della farina e mettere le formine nella farina prima di incidere la pasta: questo piccolo accorgimento servirà per staccare velocemente le formine dall’impasto. Aiutarsi con una spatola per spostare i biscotti perchè sono molto fragili e si rompono al tatto.

Sistemare i biscottini su una teglia con della carta forno distanti gli uni dagli altri (il lievito presente all’interno li farà crescere) ed infornare per 12 minuti nel forno pre-riscaldato a 180 gradi. Sistemare la teglia esattamente al centro del forno, purtroppo a nostre spese abbiamo bruciato una infornata per aver messo la teglia una tacca più in alto della metà.

Consigliamo di  controllare a vista i biscottini e quando saranno dorati, sfornare e lasciar raffreddare. Se non si è sicuri che i biscotti siano pronti, fare la prova dello stuzzicadenti: bucare con uno stuzzicadenti il biscotto e se non rimarrà l’impasto attaccato, sarà sicuramente pronto.

Quando i biscotti saranno diventati freddi, sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria e decorarli e aggiungere la granella di cocco sul cioccolato sciolto. Sistemare i biscotti in un vassoio e consumarli quando il cioccolato si sarà solidificato.

Un commento su “Ricetta Biscotti pasta frolla bagnati nel cioccolato

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.