Maschera di bellezza fatta in casa

Dopo una settimana di lavoro o di studio intenso, è bello concedersi qualche ora di relax e dedicarsi alla cura del proprio viso che, a causa dello stress, può mostrare dei segni di stanchezza più o meno evidenti.

Ecco alcuni suggerimenti per realizzare una maschera di bellezza fatta in casa da far concorrenza alle più blasonate marche cosmetiche.

Consigli preliminari:
– pulire la pelle con un detergente prima di applicare la maschera
– applicare uno strato non troppo sottile
– mettere sulle palpebre due bustine di thè usate o due fette di cetriolo
– applicare la maschera e poi stendersi per un maggiore relax

Ingredienti maschere:

alle mandorle: particolarmente nutriente e distensiva. Prendere un cucchiaio di panna non zuccherata, un cucchiaio di olio di mandorla, 4 cucchiai di mandorle in polvere e mischiare con 1 rosso d’uovo. Lasciare in posa sul viso per 15 minuti e poi sciacquare

allo yogurt: distensiva e nutriente. Prendere 1 cucchiaio di amido di riso o di patate e 4 cucchiai di yogurt bianco intero. Mettere sul viso in posa per 15 min e risciacquare abbondantemente

alla papaya: frullare la papaya e applicarla sul viso per 15 minuti e poi sciacquare


alla mela: adatta come antirughe. prendere una mela, tagliare via la buccia, frullarla insieme a 5 cucchiai di panna non zuccherata. Applicare sul visto per 15 minuti

alla banana: adatta alle pelli secche. Prendere 2 banane e frullarle insieme a 4 cucchiai di yogurt intero bianco e 2 cucchiai di miele. Lasciare in posa sul viso per 20 minuti e risciacquare abbondantemente

alla fragola: per pelli secche. Prendere 15-20 fragole e frullarle aggiungendo 15-20 gocce di tintura madre di calendula. Applicare sul visto per 20 minuti e risciacquare abbondantemente con acqua tiepida.

1 thought on “Maschera di bellezza fatta in casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *