Creare suonerie per cellulare, ecco come

Creare suonerie per cellulari in pochi clickSe vuoi creare suonerie ritagliando il ritornello della tua canzone preferita ma non sai da che parte cominciare, ti suggerisco di utilizzare un servizio online comodo, facile e velocissimo, che si chiama Make Your Own Ringtone.

Questo software è compatibile con qualsiasi sistema operativo e con i principali browser, non c’è niente da installare. Vediamo quindi passo passo come creare suonerie per cellulare senza bisogno di essere dei guru dell’editing audio.

Creare suonerie per cellulare, breve tutorial

 

Step 1
Collegati al sito di Make Your Own Ringtone cliccando qui. Scegli “Browse a file” per individuare dal tuo pc la canzone o il file audio che vuoi trasformare in suoneria. I formati di partenza accettati sono MP3, WMA, AAC, FLAC, M4A, OGG e WAV. L’upload del file durerà una manciata di secondi (dipende dalle dimensioni originali e dalla velocità della connessione).

Step 2
Seleziona la durata del brano selezionando i punti di inizio e di fine desiderati. Puoi anche ascoltare il pezzo così tagliato in anteprima cliccando su “Selected”.

Step 3
Quando sei soddisfatto della tua selezione, scegli il formato di uscita del brano. Ricorda che per iPhone l’estensione del file sarà M4R, mentre per la maggior parte degli altri telefonini (compreso Android) andrà benissimo il formato MP3.

Step 4
Dal menu a tendina puoi stabilire la qualità dell’audio (che influirà anche sulle dimensioni del brano) e successivamente potrai cliccare su “Make ringtone” per scaricare la tua suoneria personalizzata.

Creare suonerie per cellulare è molto semplice ed è anche divertente. Ad esempio potrai ritagliare un file audio di una registrazione (la voce di un tuo amico, il tuo animale domestico, un rimprovero di tua madre e così via) per personalizzare la suoneria ed assegnarla ad un contatto in particolare. Buon divertimento ;)

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.