WordPress Contenuti Riservati solo per Utenti Registrati

Nel realizzare un sito WordPress si può avere la necessità di limitare i contenuti ai soli utenti registrati. Le motivazioni possono essere molteplici: incentivare le registrazioni, contenuti riservati…

Esistono numerosi plugins che consentono di restringere l’accesso di specifiche pagine o post ai soli utenti registrati sia gratuiti che a pagamento.I plugins gratuiti per contenuti riservati più conosciuti ed utilizzati sono S2member e User Access Manager.

S2member: l’obiettivo originario di questo plugin è la configurazione di contenuti a pagamento all’interno del sito WordPress ma può essere facilmente utilizzato anche per restringere l’accesso di specifici contenuti ai soli utenti registrati. Dopo aver installato il plugin apparirà nel pannello di controllo la voce “S2Member” tramite la quale potrete configurare il plugin.

Per impostare l’accesso di alcuni contenuti ai soli utenti registrati in “General Options”→”Allow open registrations” dovrete selezionare “Yes” e salvare. In questo modo consentirete le registrazioni gratuite degli utenti. Il plugin prevede diversi livelli di accesso e di utenza. Il “level 0” coincide con gli utenti registrati gratuitamente. A questo punto è necessario definire i contenuti riservati.

Potrete dunque recarvi sull’editor delle singole pagine e/o post di cui volete limitare l’accesso e in “Page level restriction” o “Post level restriction” selezionate “Require Level 0”. In alternativa nella sezione “Restriction Options” dal pannello di controllo (nella sezione “S2Member”) potrete indicare gli ID delle singole pagine e post di cui restringere l’accesso
User Access Manager: si tratta di un plugin molto piu semplice e con meno funzionalità rispetto al precedente ma efficente. In seguito all’attivazione del plugin apparirà la voce “UAM” nel pannello di controllo. Per creare contenuti riservati agli utenti registrati dovrete creare un gruppo di utenti in “Manage user usergroup” e salvare. In “Settings” potrete poi decidere e indicare come comunicare ai visitatori non registrati che si tratta di un’area riservata.

Se desiderate oscurare il link al post o alla pagina ai non registrati è sufficiente selezionare “Yes” in “Hide post” e/o in “Hide Page”. Qualora desideriate mostrare nel menu o in altre parti del tema il link alla pagina potrete decidere il contenuto che apparirà al visitatore una volta che cliccherà sul link tentando di accedere.. E’ possibile mostrare un contenuto testuale (da indicare tramite le voci “Post/Page Title”e “Post/Page content”) oppure mostrare un’altra pagina del sito dove verrà comunicata al visitatore la necessità di registrarsi (“Others Settings”→”Redirect user”).

Nella sezione “Redirect User” si potrà inoltre scegliere di reindirizzare l’utente alla pagina del blog, di non effettuare il reindirizzamento (mostrando il testo indicato tramite “Post/Page Title” e “Post/Page Content”) oppure di reindirizzarlo ad un url esterno. Di default il plugin segnala all’amministratore la presenza di un documento riservato affiancando al nome il codice [L] che può essere facilmente rimosso cancellandolo dalla voce “Admin hint text”.

Infine, per rendere un contenuto ad accesso riservato agli utenti registrati sarà sufficiente recarsi sull’editor del singolo post/pagina in cui a destra troverete la voce “Access”. Depennate la voce corrispondente al nome del gruppo utenti che avrete creato e salvate. Il contenuto sarà ora riservato ai soli utenti registrati.

Questi sono solo alcuni dei plugin WordPress gratuiti per i contenuti riservati ma si tratta di plugins testati, affidabili e semplici da configurare e dunque altamente consigliati. Entrambi i plugins sono compatibili con le ultime versioni WordPress e non presentano bugs.

 

9 commenti su “WordPress Contenuti Riservati solo per Utenti Registrati

  1. Ciao Valentina,
    innanzitutto complimenti per il tuo sito e grazie mille per tutti i consigli utili.
    Ti scrivo perchè vorrei creare sul mio sito delle pagine visibili a tutti ma modificabili solo da alcuni utenti.
    Ho provato con User Access Manager. Ho creato un gruppo, l’ho collegato ad un utente (con permessi di autore) e ho creato una pagina che, a sua volta, ho collegato al gruppo (proprio come scrivevi tu). Nelle impostazioni di UAM ho selezionato lo stato di lettura visibile a tutti e quello di scrittura solo agli utenti del gruppo.
    Il problema è che l’utente una volta fatto l’accesso vede la pagina ma non può modificarla. L’unica cosa che può fare, stando alla bacheca di wp è creare dei post.
    Potresti aiutarmi?
    Grazie!
    Tommaso

    • Ciao Tommaso, benvenuto sul ns sito, ti rispondo io, risolverei il tuo problema installando il più aggiornato plugin: user role editor i cui dettagli trovi a questa pagina http://shinephp.com/user-role-editor-wordpress-plugin/
      qui invece la pagina ufficiale di wordpress: http://wordpress.org/plugins/user-role-editor/

      In pratica questo plugin ti permette di creare un nuovo profilo utenti, che chiamerai per esempio “Editori di Tommaso” poi setterai per questo nuovo profilo ogni permesso che vuoi tramite un semplice pannello che ti permette di spuntare i permessi che vuoi o non vuoi dare al profilo utenti in oggetto e poi assegnerai agli utenti che vuoi questo profilo, ed il gioco è fatto.

      Bello il vostro sito, da quanto siete on line, quante visite al giorno fate, potremmo magari prevedere una sorta di collaborazione con scambio link, che ne pensi?

      Attendo tue.

  2. Ciao e grazie per i contenuti sempre interessanti.
    Sai se è possibile utilizzare questo o altro plugin per mostrare solo una parte di un post a tutti gli utenti e poi indicare qualcosa tipo “per proseguire la lettura iscriviti qui…” E mostrare la versine integrale solo a chi esegue il login?
    Grazie

  3. Ciao Valentina e Francesco,
    non sono molto esperto del campo ma ho una curiosità: nel caso avessi due categorie di articoli, una per gli iscritti ed una per il resto del mondo non iscritto, come posso discriminare la visualizzazione dei contenuti?
    Grazie per i consigli

  4. Buongiorno, mi chiamo Giuseppe. Io avrei la necessità di creare una pagina all’interno della quale inserire file pdf che gli utenti possono scaricare solo dopo aver eseguito il login alla pagina attraverso Nome utente, mail e password. Cosa mi consigliate.

  5. Ciao mi chiamo Giacomo. Sto progettando un sito dove pubblicare notizie di carattere industriale. Il progetto è piaciuto ma mi è stata fatta una richiesta particolare.
    Gli articoli sono tutti leggibili ma alcuni, più specifici, dovrebbero essere accessibili previa registrazione del lettore, in questo modo l’azienda potrebbe crearsi una lista di nominativi da contattare personalmente.
    Che plugin mi consigli?
    Grazie

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.