Testo traduzione e video The Keeper Chris Cornell

Il rocker americano Christopher John Boyle in arte Chris Cornell ritorna sulla scena musicale con  The Keeper, colonna sonora del action movie Machine Gun Preacher. Chris Cornell è stato il frontman delle band Soundgarden e Audioslave.

 

Testo The Keeper Chris Cornell

I come from far away
My boots don’t know this ground
But they know it’s real

It doesn’t take too long
For this road to become
A battle field

And before I let one more fire go out
Understand that I won’t give one inch of ground
From beneath
your’s and my feet whatever the price
happens to be

I may not be The Keeper of the flame
But I am The Keeper

Beauty and truth collide
Where love meets genocide
Where laughter meets fear

Confusion all around
As I try to feed these mouths
That have never known singing

And before I let one more tear hit the ground
I will be the one standing between you and the sound of the rounds

Echoing out out of the dark
The smoke and the spark
Aimed at the heart of the flame

I am The Keeper uuuuhhhh

I cannot see the light
At the end of the tunnel tonight
My eyes are weary

And before I let one more life get erased
From the ashes I will rise for you and
the ghosts of the names
The faces and frames
The love and the pain
For you I’ll remain, though I’m not worthy of
Being The Keeper of the flame

I am The Keeper
I am The Keeper

Traduzione The Keeper Chris Cornell

Io vengo da lontano
I miei stivali non conoscono questa terra
Ma sanno che è vero

Non ci vuole troppo tempo
Per questa strada per diventare
Un campo di battaglia

E prima di lasciare uscire più fuoco
Capisci che non darò un pollice di terreno
Da sotto
i vostri piedi e la mia qualunque il prezzo
sembra essere

Non posso essere il custode della fiamma
Ma io sono il custode

Bellezza e verità si scontrano
Dove l’amore incontra genocidio
Dove colui che sorride incontra la paura

Confusione intorno
Mentre cerco di nutrire queste bocche
Che non hanno mai conosciuto il canto

E prima di lasciare un’altra lacrima toccare il suolo
Sarò quello che si frappone fra te e il suono dei rounds
Facendo eco fuori, fuori dal buio
Il fumo e la scintilla
Rivolto al cuore della fiamma

Io sono il Custode uuuh

Non riesco a vedere la luce
Alla fine del tunnel stanotte
I miei occhi stanchi

E prima di lasciare che un’altra vita venga cancellata
Dalle ceneri mi alzerò per te e per i fantasmi dei nomi
I volti e cornici
L’amore e il dolore
Per te io rimarrò, anche se non sono degno di
Essere il custode della fiamma

Io sono il Custode
Io sono il Custode

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.