La ricetta Oreo Cheesecake viene direttamente dall’America ed è una vera delizia. Per prepararla occorreranno meno di 30 minuti ed è così semplice da realizzare che anche chi non ha mai preparato dolci, potrà stupire parenti ed amici con lo straordinario risultato.

Ingredienti per Oreo Cheesecake

  • 300 gr biscotti al cioccolato e cacao sbriciolati
  • 50 gr burro (e un pò di burro a parte per imburrare la teglia)
  • 350 gr panna da montare per dolci non zuccherata
  • 230 gr formaggio spalmabile (philadelphia per dolci)
  • 210 gr zucchero
  • 24 biscotti oreo (e qualche biscotto per la decorazione finale)

Ingredienti per la glassa

  • 120 gr cioccolato fondente
  • 1/2 cucchiaino vaniglia
  • 120 gr panna

Prendere un recipiente, versare i biscotti al cioccolato e cacao sbriciolati finemente (saranno la parte inferiore del dolce) e mescolarli con burro sciolto. Prendere una tortiera da 25 – 26 cm di diametro (meglio quella con i bordi sganciabili) imburrarla e spalmare il composto pressandolo per renderlo uniforme e compatto e metterlo nel congelatore mentre si prepara la crema.

Prendere un recipiente e montare la panna per dolci non zuccherata a neve ben ferma e metterla nel frigo (non nel congelatore). In un altro recipiente unire lo zucchero al formaggio spalmabile ed amalgamare. Tritare grossolanamente i biscotti oreo (io li avvolgo in uno strofinaccio e batto con un matterello) e mischiarli alla crema di formaggio. Per ultimo aggiungere la panna montata e mescolare accuratamente.

Prendere la tortiera con la base di biscotti sbriciolata nel congelatore e aiutandovi con una spatola, spalmare uniformemente il composto a base di oreo e lasciarla in frigo per almeno quattro ore. Se non avete a disposizione la tortiera dai bordi sganciabili, dovete utilizzare un coltello per staccare la torta dai bordi prima di metterla a riposo per quattro ore.

Per preparare la glassa sciogliere il cioccolato a bagnomaria mescolando continuamente. Lasciar raffreddare per 10 minuti. Unire la panna e la vaniglia e montarla a neve ben ferma. Quando il cioccolato si sarà raffreddato, unirlo alla panna montata alla vaniglia. La glassa verrà posizionata sulla cheesecake oreo solo dopo averla lasciata riposare per quattro ore in frigo ed averla staccata dai bordi. Con una spatola spalmare uno strato non troppo sottile di glassa sulla parte superiore della cheesecake e, volendo, anche sui bordi. Lasciare qualche biscotto oreo intero per decorare il top della cheesecake e il vostro capolavoro sarà completo!