Play News sostituisce il Google Reader

Google Reader chiuderà a luglio 2013 ma Google corre già ai ripari e prepara la nuova app per news e feed : Play News, un’edicola virtuale con notizie, feed e giornali a pagamento.

Non è chiaro se Google News sarà accessibile anche in Italia. Sono molti i servizi del Play Store al quale gli italiani non possono accedere, tra cui Riviste, Film & TV e Dispositivi.

Si pensa che i contenuti acquistati su Play News saranno poi consultabili tramite l’applicazione Google Currents, che al momento permette di iscriversi a varie fonti di notizie online da consultare anche in modalità offline. Quindi Play News sarà una sezione del market di Android più che una nuova app?

Indagando sul codice di piccoli file javascript che sono stati scovati nel market sembrerebbe che le frasi “Please sign in to purchase this News Issue” e “Please sign in to purchase this News Edition Subscription”, indichino la possibilità di comprare abbonamenti ai giornali o quotidiani oppure articoli singoli.

Per leggere Notizie in Google Play, è necessario disporre di un telefono Android supportato o un tablet dello stesso sistema operativo.

E’ necessario essere registrati per acquistare questo numero di notizie.

E’ necessario essere registrati per acquistare questo abbonamento.

Anche se non è ben chiaro cosa e come farà il Google Play News ma resta il problema temporaneo di trovare un alternativa al Google Reader.

Al momento tutti gli utenti di Reader in attesa della sua definitiva scomparsa stanno migrando velocemente verso Feedly, un aggregatore di news online che per accogliere tutti questi nuovi (ed inaspettati lettori) promettte nuove funzioni ed aumenti di banda per la connesione. La registrazione a Feedly è molto semlice e si possono importare tutti i feed da Google Reader.

Chi vuole restare a Mountain View puo’ sempre usare Current, una via di mezzo tra Reader e Flipboard che permette di leggere news, seguire argomenti e organizzare i feed da leggere.

Per il mobile si può scegliere tra Google Currents (iOS e Android), Pulse (web, iOS e Android), Flipboard (iOS e Android), Zite (iOS, Android, Windows Phone) e Taptu (web, iOS, Android e BlackBerry).

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.