Farmville: La nuova box dei commenti

Come avete potuto ascoltare dal podcast ufficiale di  Zynga del 12 Marzo la grossa novità della settimana è la box dei commenti. Effettivamente comunicare con i vicini di fattoria era un grosso problema e stare dietro ai cartelli  sparsi per la fattoria era molto scomodo. La Zynga ha accolto i desideri dei giocatori e ha creato la box dei commenti! Questa box è come una sorta di bacheca interna al gioco che vi riassume le ultime azioni dei vostri vicini.

Entrando nella fattoria avrete notato in alto sulla destra una nuova icona

Cliccando sulla nuova icona vi comparirà questa schermata

Cliccando su visits sarete in grado di vedere le azioni dai vostri vicini durante la vostra assenza: possono spaziare dal dare da mangiare alle vostre galline, fertilizzare il vostro raccolto e mandarvi regali. Potete decidere se mandare un regalino a questi buon samaritani, (cliccando su send gift)  oppure visitare la loro fattoria per ricambiare il favore.

Quando riceverete un nuovo messaggio, apparirà  l’avatar della persona che vi ha mandato il messaggio; cliccando sull’avatar, questo sparirà per far posto al menù dei commenti.

Se si vuole lasciare un commento mentre si sta visitando la fattoria del proprio vicino, basterà cliccare sull’icona del box messaggi sempre in alto a destra e digitare quello che si vuole. Fatto questo, si potrà scegliere se si vuole pubblicare il commento appena postato sulla fattoria (place a signpost) oppure sulla bacheca di Facebook del vicino (post comment to Facebook profile).

Una bella innovazione non trovate? ;)

0 commenti su “Farmville: La nuova box dei commenti

  1. io non sono ancora riuscita a mandare nessun messaggio. Quando clicco nella finestrella sparisce la scritta post a comment ma non riesco a scrivere… Sono riuscita solo sulla mia casella ma mai su quella dei vicini …

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.