Dragon City: guida ai draghi piu buffi – Parte 4

wrestler

Eccoci giunti alla conclusione della rubrica dedicata ai draghi più buffi di Dragon City.

wrestlerIl primo drago di oggi è Wrestler. Si tratta di un drago esclusivo non ottenibile, come tutti i draghi esclusivi, dall’accoppiamento e formato dagli elementi Terra, Flame e War. Il suo aspetto è molto simile ad un Wrestler: è molto muscoloso, con la maschera da wrestler azzurra e l’apposita cintura. La maschera e la cintura sono presenti anche nell’uovo. Man mano che cresce i suoi occhi e la sua cintura rimpiccioliscono in proporzione al corpo. Le sue ali sono molto piccole. Purtroppo questo drago esclusivo non è piu disponibile.

colomboUn drago esclusivo dall’aspetto bizzarro e ancora disponibile nel Dragon City Black Market è Columbus, drago ispirato a Cristoforo Colombo e pubblicato in occasione dell’evento celebrativo dell’esploratore. I suoi elementi sono Terra e Sea. Proprio come Cristoforo Colombo, questo drago ha scoperto tutte le isole del gioco e quindi ne conosce i segreti. E’ vestito con gli abiti e il cappello tipici di Cristoforo Colombo.

 

A Ottobre 2013, in occasione dell’avvicinarsi della festa di Halloween, sono stati resi disponibili alcuni draghi esclusivi, alcuni di essi dall’aspetto davvero divertente:

  • halloweenHalloween: questo drago è composto da vari simboli della festa, infatti è un drago senza testa (da bambino ha la testa a forma di zucca mentre da adolescente diviene senza testa), vestito da vampiro e con una zucca con gli occhi e il sorriso. E’ composto dagli elementi Terra e Dark;

 

  • 175px-Frankie_Dragon_3Frankie: è ispirato a Frankestein, infatti crescendo la sua schiena diviene gobba, ha il tradizionale chiodo che attraversa la fonte, una giacca viola e scarpe alte con i lacci slacciati. Il suo uovo è verde con un chiodo che lo attraversa da parte a parte. Questo drago tende a spaventare gli altri draghi ed è composto dal solo elemento Terra.

 

Appuntamento a domani con una nuova guida dedicata a Dragon City!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *