Come funziona Twitter

Con il post odierno andiamo a vedere come funziona Twitter, il servizio gratuito di rete sociale e microblogging, realizzato su architettura open source, che mette a disposizione dei suoi iscritti una pagina che è possibile aggiornare attraverso i tweet (messaggi testuali che non possono superare i 140 caratteri).

Il primo step consiste nell’iscrizione, perciò cliccate su questo link ed inserite le vostre credenziali (“nome e cognome”, e-mail”, “password” e “nome utente”). Cliccate poi sul tasto giallo con la dicitura “Iscrivimi a Twitter”, confermando poi la registrazione attraverso il link ricevuto sulla casella di posta elettronica.

Da questo punto è possibile capire come funziona Twitter: una volta collegati alla sua homepage sarà possibile iniziare a twittare, cioè a scrivere e a pubblicare un messaggio sul profilo personale. Sì, ma come? Cliccando sull’icona indicante una pena, presente sul lato destro in alto. Per scrivere a qualcuno iscritto alla piattaforma di microblogging, basterà digitare la chiocciola (@) seguita dall’utente di Twitter.

Come inviare dei messaggi privati su Twitter? Conditio sine qua non per questa operazione è che colui a cui scriviamo segua il nostro profilo (sia quindi un follower) Come diventare follower di un utente Twitter? Basterà cliccare su “Segui” e di volta in volta riceveremo gli aggiornamenti.Naturalmente con Twitter sarà possibile caricare fotografie (vi suggerisco di ricorrere ad Instagram), caricare video (con Youtube tramite la funzione “Condividi”) e modificare lo sfondo (vi consiglio di ricorrere a InstaBG).

1 thought on “Come funziona Twitter

  1. Ottima spiegazione….io mi sono iscritta da poco…spero di farcela…..xké purtroppo nn sono granché veloce con le novitâ……ci provo…grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *