Testo e video La notte Arisa

Dismessi i panni di giudice di X Factor, Arisa indossa quelli di concorrente a Sanremo presentando nella serata inaugurale del festival la canzone inedita La Notte scritta da G. Anastasi. Una Arisa più matura nella voce e nell’aspetto, con un look totalmente diverso da quello che nel 2009 le aveva fatto vincere Sanremo giovani con la canzone Sincerità. Nel corso della quarta serata de Festival, Arisa ha presentato una versione inedita della canzone insieme al cantante Mauro Ermanno Giovanardi. La finale vede un testa a testa tra sole donne: Arisa, Emma Marrone con Non è L’inferno e Noemi con Sono solo Parole. La vincitrice è stata Emma Marrone, Arisa si è classificata seconda e ha vinto il premio radio e tv al Festival di Sanremo 2012.

Testo La notte Arisa

Non basta un raggio di sole in un cielo blu come il mare
perché mi porto un dolore che sale che sale
Si ferma sulle ginocchia che tremano
e so perché
E non arresta la corsa lui non si vuole fermare
perché è un dolore che sale che sale e fa male
Ora è allo stomaco fegato vomito fingo ma c’è

E quando arriva la notte
e resto sola con me
La testa parte e va in giro
in cerca dei suoi perché
Né vincitori né vinti
si esce sconfitti a metà
La vita può allontanarci l’amore continuerà

Lo stomaco ha resistito anche se non vuol mangiare
Ma c’è il dolore che sale che sa e e fa male
Arriva al cuore lo vuole picchiare più forte di me

Prosegue nella sua corsa si prende quello che resta
Ed in un attimo esplode e mi scoppia la testa
Vorrebbe una risposta ma in fondo risposta non c’è

E sale e scende gli occhi il sole adesso dov’è
Mentre il dolore sul foglio è
seduto qui accanto a me
Che le parole nell’aria
sono parole a metà
Ma queste sono già scritte
e il tempo non passerà

Ma quando arriva la notte, la notte e resto sola con me
La testa parte e va in giro
in cerca dei suoi perché
Né vincitori né vinti
si esce sconfitti a metà
La vita può allontanarci l’amore poi continuerà….aaa

Ma quando arriva la notte, la notte
e resto sola con me
La testa parte e va in giro
in cerca dei suoi perché
Né vincitori né vinti
si esce sconfitti a metà
La vita può allontanarci
la vita poi… continuerà
continuerà
continuerà

4 commenti su “Testo e video La notte Arisa

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.