Cosa Sono le Sigarette Sigarette Elettroniche

Da fumatori mettiamo su molto presto un muro nella nostra mente, tra il vizio di fumare e la dura realtà dei danni che causiamo a noi stessi fumando.” (mio nonno)

Personalmente ho iniziato a fumare l’ultimo anno di liceo, per poi continuare sempre di più all’università : prima era trasgressivo, poi un modo come un altro per fare amicizia in pausa, poi è diventata una necessità. Il fumo fa’ male, le sigarette costano caro, ti puzzano i vestiti, tu puzzi come un posacenere, la tua macchina puzza di tabacco…

Per non parlare del fumo passivo così pericoloso per chi ci stà affianco, figli, nipotini, colleghi… e non ricordatemi il freddo quando per fumare c’è l’embargo in balcone!

Per chi fuma infatti la sigaretta è un vero piacere, come quello del cibo per esempio , e secondo me chi nasce fumatore lo resterà per sempre. Se smetti di fumare ti mancherà sempre il pacchetto nella tasca, gli accendini che si perdono, la gestualità così rituale della sigaretta…

Ci sono molti motivi per smettere di fumare, i miei principali motivi per smettere una volta per tutte di fumare sul serio sono :

  • i soldi = le sigarette costano tantissimo.
  • matrimonio = se tuo marito odia il tuo sapore di fumo giuro che sei nei guai.
  • isolamento sociale = se al liceo la sigaretta era figa , a 30 anni in un ambiente di lavoro dove nessuno fuma diventi “quello auto-lesionista che fa più pause di tutti”. Al ristorante ti alzi e vai fuori da solo?
  • figli = non è pensabile avvelenarli consapevolmente con fumo passivo.
  • tutte le malattie varie ed eventuali che nemmeno voglio nominare.

Avendo realizzato quindi che era meglio iniziare a pensare di smettere di fumare ho incominciato a cercare in giro su internet come smettere di fumare, con diversi metodi. Dall’omeopatia, alle gomme alla nicotina, ai cerotti che rilasciano non so cosa sottopelle e cose simili tutti metodi che hanno statisticamente solo l’11% di successo ad aiutare realmente di smettere di fumare.

Visto che non mi piace masticare gomme, non posso andare in giro per l’ufficio con una stecca di liquirizia in bocca e non voglio cerotti trasdermici ho cercato una soluzione alternativa : le sigarette elettroniche.

Anche se le avevo sempre associate a qualcosa “da vecchi”, non sapendo come funzionassero, devo ammettere che le sigarette elettroniche sono state l’unico modo in cui ho realmente smesso di fumare dal momento che, dopo le prime volte, è davvero come fumare una sigaretta normale… tranne che niente tabacco, zero cenere, nessun fumo passivo e nessuna puzza.

Se anche voi quindi, cari amici di ComeFaccioPer, ci tenete alla pelle e al portafoglio, continuate a leggere come smettere di fumare (risparmiando) con le sigarette elettroniche.

Di cosa avrete bisogno :

  • Sigarette Elettroniche
  • La voglia di smettere di fumare

Cos’è una sigaretta elettronica.

La sigaretta elettronica è un dispositivo elettronico che può sostituire i tradizionali prodotti per il fumo, come le sigarette, i sigari ma anche le pipe.  La sigaretta elettronica ha una piccola batteria ricaricabile che permette a chi vuole smettere di fumare o a chi ha già smesso di fumare e ha nostalgia delle sigarette, di inalare vapore e provare un sapore molto simile alle vere sigarette. Infatti tutto quello che fumeremo sarà vapore (che non è cancerogeno) ed aromi.

La nicotina puo’ esserci o meno, a seconda del tipo e dei nostri bisogni. L’aspetto principale che non conoscevo è che non avvenendo la combustione del tabacco non c’è il rischio cancerogeno associato.

Quindi posso fumare una sigaretta di vapore quando voglio, senza dare fastidio a chi mi sta intorno e senza avvelenarmi! Non è un metodo fantastico?!

Usare le sigarette elettroniche per smettere di fumare.

Proprio come le gomme alla nicotina o i cerotti alla nicotina, le sigarette elettroniche servono per smettere di fumare : possono inizialmente far diminuire il numero di sigarette fumate al giorno fino a smettere di fumare del tutto come ho fatto io ( ne fumavo un pacchetto al giorno).

Infatti con le sigarette elettroniche ho avuto un momento di transizione tra l’idea e la volontà di smettere di fumare e l’abbandono effettivo delle sigarette. Ho anche capito che smettere di fumare NON fà ingrassare : il tabacco non brucia i grassi e quindi se smetti diventi grassa, ma semplicemente se smetti di fumare e sei frustrata è più facile sfogarsi con un dolcetto o uno snack.

Se invece sei frustata e ti fumi una sigaretta elettronica al vapore non mangi e nel frattempo non ti ammazzi col tabacco!

Detto questo vi spiego come funziona. I  kit base di solito contengono tutto quello che serve per iniziare, ovvero :

  • sigarette elettroniche
  • cartuccie
  • batteria e caricabatteria
  • aromi

Quindi molto semplicementi compri il kit, metti sotto carica la sigaretta come si fa con il telefonino e te la fumi. Niente cose strane o difficili, piu’ o meno è come caricare il cellulare alla parete o al pc.

Perchè smettere di fumare usando le sigarette elettroniche.

Le sigarette elettroniche secondo me sono il metodo più facile e veloce per smettere perchè si può continuare ad assaporare il piacere del fumo senza gli effetti negativi che conosciamo bene. Infatti le sigarette elettroniche sono :

  • Più Sicure : di sicuro fumare una sigaretta elettronica fà meno male di una sigaretta a combustione perchè la nicotina che si può mettere dentro non contiene agenti chimici. Inoltre la nicotina si puo’ anche non mettere, ma si possono usare altri sapori come cannella, liquerizia ed altri. Naturalmente solo chi fuma la sigaretta avverte il sapore, chi sta attorno avverte solo il vapore.
  • Più Salutari : fumando una sigaretta elettronica fumi vapore. Credo sia sempre meglio di tabacco ed acidi infiammati e buttati nei polmoni!
  • Più Semplici: le sigarette elettroniche possono essere usate dappertutto e non provocano fumo passivo. Se ci sono bambini in casa o persone asmatiche eviterete di essere confinati fuori il balcone al freddo. Non puzzerete come una ciminiera, le vostre tende sono avranno strani colori e i vostri denti resteranno intatti. Vi risparmi l’elenco degli organi interni che ne trarrano beneficio! ;)
  • Più economiche : Il primo vero motivo per smettere di fumare! Le sigarette costano troppo. Le sigarette elettroniche in un anno costano la metà. Vuoi fumare?Allora almeno cerca di risparmiare.

Comprare le sigarette elettroniche.

Le sigarette elettroniche si trovano un po’ dappertutto ormai. Ma come ho detto prima uno dei miei motivi per smettere di fumare è anche un motivo economico, quindi mi sono messa alla ricerca di una sigaretta elettronica affidabile ma economica.

Per prima cosa ho scartato la farmacia : le sigarette elettroniche in farmacia costano il doppio. Come quando invece di darti il farmaco generico ti danno quello di marca che costa il doppio…

Infatti mi hanno chiesto 70 euro per le sigarette in farmaci e circa 10 euro per le ricariche : ringrazio il dottore e vado avanti, con 80 euro vado a cena fuori piuttosto!

Scartata la farmacia (comoda ma costosissima) mi sono messa a cercare su internet qualcuno che le vendesse. Non in Cina ne negli Stati Uniti, ma in Italia! Non so’ perchè ma non mi fido a comprare questo genere di cose da posti ambigui, quindi le ho cercate in Italia e in un negozio affidabile.

Le migliori che ho trovato sono state le sigarette elettroniche in vendita su www.tuttomod.com a 19 euro e 5 ricariche a 2 euro.

Ho fatto due conti fumando 1 pacchetto al giorno per capire quanto si risparmia usando le sigarette elettroniche.

Costo all’anno di sigarette normali.

  • Costo di un pacchetto di 20 sigarette tradizionali = 4,6 Euro
  • 1 pacchetto al giorno x 356 giorni  = 7.300 sigarette = 1679 Euro l’anno

Risparmio Usando Sigarette Elettroniche.

  • 1 ricarica = 10 Sigarette elettroniche
  • Costo 5  ricariche = 2  euro

Per fumare 7.300 sigarette elettroniche ci vogliono quindi 730 ricariche all’anno  = 292 euro all’ ANNO

Quindi per calcorare il risparmio annuale usando le sigarette elettroniche :

Euro 1.679 (spesa annua per sigarette normali ) – Euro 292 (spesa annua per Sigaretta Elettronica)

= 1387 risparmio Euro l’anno = 115 risparmioEuro al mese4


Il costo del kit completo della Sigaretta Elettronica che ho comprato io  è di 19 euro circa mentre 5 ricariche costano 2 euro. Naturalmente se comprate più ricariche insieme alla volta risparmiate sulle spese di spedizione!

Ecco i link direttamente al sito da dove le compro io :

1 sigaretta elettronica + 4 ricariche + cavo usb per la ricarica + manuale a 19 euro

5 ricariche sigaretta elettronica 2 euro

So che è difficile smettere di fumare, ma non siamo soli! Per qualsiasi dubbio o consiglio lasciate un messaggio nei commenti!

2 commenti su “Cosa Sono le Sigarette Sigarette Elettroniche

  1. Grazie del consiglio, le ho provate tutte per smettere, ma ogni volta ci sono ricascato.
    Ho comprato anche il libro per smettere di fumare, ma dopo un mese ero ancora di più un accanito fumatore.

  2. pare che stia per uscire un nuovo metodo basato sulla quantistica che permette di smettere e soprattutto di non prendere kili e kili di peso! Se ho ben capito si tratta di una rivoluzione che sarà sul mercato da maggio prossimo

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.