Riparare un file Word corrotto

A volte capita che non riusciamo ad aprire un file doc di Word perchè corrotto o danneggiato.

C’è un modo per riparare i file di file doc senza aprire nemmeno Microsoft Office ed è in effetti il metodo più facile (funziona sia con i .doc che con i .docx)

Ecco come fare:

  • Apriamo Word 2007 o una versione precendete, in base al tipo di documento che vogliamo riparare
  • In Word 2007 clicchiamo sul icona di Office in alto a sinistra e clicchiamo su Apri. Nelle versioni precedenti clicchiamo su File –> Apri
  • Navighiamo fino alla cartella dove abbiamo il file corrotto e clicchiamo su Apri e Ripara. Ecco fatto! MS Word riparerà da solo il file danneggiato al posto nostro.

Se per qualche motivo non riesce a recuperare il file possiamo provare con un software free chiamato Repair My word.

Recovery di un file .doc corrotto con Repair My word.

Repair My Word è un ottimo software gratuito per recuperare il testo di un file di Word corrotto o danneggiato,che non vuole aprirsi. Il testo cosi recuperato potrà poi essere salvato senza errori in un documento Word.

Repair My Word riparerà i seguenti errori di Word:

  • “Il nome del file non è esatto o il path è errato”
  • “Word non può aprire il documento”
  • “L’utente non ha i permessi per aprire questo file”
  • “Word.exe ha provocato degli errori e sarà terminato da Windows. Prova a lanciare di nuovo il programma”
  • “???.doc non può essere aperto. Il file potrebbe essere in sola lettura”

Scarichiamo Repair My Word da qui. Tutto quello che dovremo fare sarà aprire il file corrotto, vedere l’anteprima del file recuperato e salvarlo senza errori in un nuovo documento Word.


6 thoughts on “Riparare un file Word corrotto

  1. Word Repair recupera i file di Word ma è americano. Quindi eliminerà tutte le lettere accentate e le parole apostrofate.
    Poi è il manicomio per rimetterle se il file è lungo.

  2. a me non va niente, apre il programma ma non il file, la schermata resta perfettamente bianca. Qualcuno sa dirmi qualcosa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *