Ricetta spaghetti tonno e limone

La ricetta spaghetti tonno e limone è un primo piatto semplice veloce e fresco. Gli ingredienti descritti sono per quattro persone e mi raccomando di prendere il tonno di buona marca e limoni freschi non trattati per avere un tocco da chef.

Ingredienti spaghetti tonno e limone

  • 400 gr – spaghetti di grano duro
  • 1 limone non trattato dalla scorza spessa
  • aglio
  • basilico
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
  • sale grosso
  • 150 gr – pane raffermo

Lavare accuratamente il limone e tagliare la scorza facendo attenzione a non intaccare la parte bianca che è amara. Tagliare a metà il limone e conservare il succo in un bicchiere. Tagliare il pane raffermo a pezzetti e metterlo nel tritatutto e tritarlo fino ad ottenere dei pezzetti piccoli; poi aggiungere scorza di limone, tre cucchiai di olio, uno spicchio sbucciato di aglio, una manciata di foglioline di prezzemolo (ben lavato e asciugato senza gambi) e tritare non troppo finemente. Prendere una padella antiaderente e versare il succo di limone e farlo addensare per qualche minuto; aggiungere un cucchiai di olio e cuocere senza far soffriggere a fiamma bassa. In una pentola portare a bollore l’acqua salandola, far cuocere gli spaghetti seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione e scolarli. Metterli in padella con il limone e lasciarli amalgamare per un minuto, aggiungere il frullato di prezzemolo e il tonno sgocciolato a pezzettini. Impiattare gli spaghetti tonno e limone e aggiungere qualche fogliolina di basilico fresco come decorazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *