Ricetta limoncello fatto in casa

Dopo ogni buon pasto, ci vorrebbe qualcosa per aiutare la digestione. Riuscite ad immaginare qualcosa di meglio di un buon limoncello fatto in casa? Armatevi di limoni freschi, magari di Sorrento e iniziate a produrre questo liquorino digestivo proprio con le vostre mani.

Ingredienti limoncello fatto in casa

  • 1/2 L – alcol 90°
  • 400 gr – di zucchero
  • 450 gr – di acqua
  • 5 – limoni con le foglie
  • 3 foglie di limone

Lavare accuratamente e sbucciare a fettine sottilissime i limoni senza lasciare la parte bianca attaccata alla buccia. Prendere le bucce e lasciarle a bagno in una vaschetta di vetro con l’acol insieme a 3 foglie (precedentemente lavate con cura) per 10 giorni in un luogo asciutto senza sbalzi di temperatura. Termitati i 10 giorni, filtrare lo sciroppo ottenuto ripetendo l’operazione per almeno tre volte.
Prendere un pentolino, scaldere l’acqua fino al punto di ebollizione, poi toglierla dal fuoco, versare lo zucchero e mischiare piano fino a farlo sciogliere completamente. A questo punto mescolare lo sciroppo di limone, farlo amalgamare per bene e lasciarlo raffreddare.  Imbottigliare il limoncello in bottiglie piccole dal collo lungo e conservare in freezer.

Un commento su “Ricetta limoncello fatto in casa

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.