Ricetta Fettuccine fatte a mano con calamari al nero di seppia

Se come me siete amanti dei piatti a base di pesce, allora dovete provare assolutamente questa ricetta: fettuccine con calamari al nero di seppia. Gli ingredienti descritti sono per quattro persone e il tempo di preparazione è un’ora. Scegliete sempre prodotti molto freschi per la preparazione e rivolgetevi alla vostra pescheria di fiducia per comprare il nero di seppia. Iniziamo con la preparazione delle fettuccine.

fettuccine

Ingredienti Fettuccine fatte a mano

  • 500 gr – farina di grano duro
  • 3 – uova
  • acqua
  • nero di seppia
  • sale

Ingredienti per il sugo

  • 400 gr – calamari piccoli
  • 2 – zucchine
  • 5 – pomodorini del ceppo
  • aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo fresco

Disponiamo la farina a fontata e aggiungere 3 uova e mezzo bicchierino d’acqua, il nero di seppia (una vescica) e un pizzico di sale. Lavorare con le mani fino ad ottenere un panetto di media consistenza appena scurito dal nero di seppia. Stendere la sfoglia con l’aiuto di un mattarello e con l’aiuto della macchinetta della pasta, fare delle striscioline di fettuccine e lasciare riposare la pasta per almeno mezz’ora al coperto spolverata con un pò di farina.
Prendiamo una padella e soffriggiamo l’aglio in poco olio extravergine d’oliva, aggiungere i calamari, lasciar rosolare per qualche minuto e aggiungere i pomodorini tagliati. A cottura quasi ultimata, aggiungere le zucchine tagliate a fiammifero e terminare la cottura. A parte cuocere in abbondante acqua salata le fettuccine per un paio di minuti, scolare bene e passare le fettuccine in padella con il sughetto fino a farlo rapprendere leggermente. Servire con una bella spolverata di prezzemolo fresco.

 

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.