Google Project Tango: annunciato il nuovo smartphone

Google Project Tango, il nuovo prototipo
Google Project Tango: annunciato il nuovo smartphone

Google Project Tango è stato annunciato: il prototipo del prossimo smartphone Android avrà un display da 5 pollici. Questo telefono dispone di sensori 3D simili a quelli della Kinect Xbox e altri interessanti funzionalità per tracciare il movimento e mappare ciò che circonda l’utente.

A differenza di dispositivi con analoghe capacità, questo smartphone by Google è equipaggiato con un processore Myriad 1 by Movidiius che consentirà un utilizzo ottimizzato tra performance e consumi energetici.

Google Project Tango, le funzionalità

 

Google Project Tango è attualmente in mano a pochi fortunati tester e sviluppatori e potrebbe essere ulteriormente sperimentato dal punto di vista del gioco intensivo. Nello staff dell’ATAP (Advanced Technology and Projects) è presente anche Johnny Lee che faceva parte del team Microsoft per lo sviluppo del Kinect.

Secondo l’esperto, questo dispositivo garantirà una esperienza unica in termini di comprensione del senso del movimento e dello spazio, analogo a quello di un essere umano. Osservando letteralmente quello che ci circonda, Project Tango può ricostruire una mappa dell’ambiente. Per questo si parla addirittura della possibilità di assistere utenti ipovedenti con questa nuova tecnologia.

Puoi trovare un video a questo link. Lo smartphone rivoluzionario di Google potrebbe consentire anche la gestione di processi complessi come il multiplaying virtuale per quanto riguarda i giochi che si sviluppano “nello spazio”.

Da Marzo, questo dispositivo inizierà una nuova fase di approfondito testing: rimaniamo in ascolto delle possibili novità, grazie ai tanti risvolti davvero all’avanguardia che le funzionalità offrono. Il potenziale di Google Project Tango è molto promettente, anche per un’assistenza davvero socialmente (per una volta) utile.

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.