Dragon City : i draghi più bizzarri – Parte 1

I draghi di Dragon City sono spesso ispirati ad elementi reali (alberi, pietre … ) , religiosi (Arcangelo … ), leggendari …

Tra essi vi sono anche draghi dall’aspetto buffo e divertente.

Abbiamo selezionato i draghi piu divertenti per voi:

 

penguinPenguin

Questo drago è un drago ibrido che nasce dall’unione degli elementi Dark e Ice. Il suo aspetto è del tutto simile ad un pinguino ma possiede due piccole corna e due ali. E’ l’unico drago presente nella sezione Blue Planet Collection del Dragon Book a non essere composto dall’elemento Sea. La sua arma sono i denti che sono molto affilati.

 

175px-Carnivore_Plant_Dragon_3Carnivore Plant

 

Si tratta di un drago ibrido che nasce dall’unione di Dark e Nature. Questo drago di Dragon City, che non ha occhi, è composto da un corpo da drago verde e giallo e da una testa di pianta carnivora rossa a pois rosa con la bocca ed i denti. Assomiglia alle piante carnivore di Super Mario Bros.Da bambino è senza gambe poi ne acquisisce due da adolescente ed infine quattro da adulto. Ama il cibo. Anche se è ceco ha un ottimo olfatto.

 

175px-Battery_Dragon_3Battery

Questo drago ibrido nasce dall’unione di Electric e Metal ed è ispirato alle pile e alle batterie, infatti il suo viso è simile a una pila mentre il suo corpo è composto da una batteria. I suoi colori predominanti sono ovviamente il giallo e il nero.

 

143px-Vampire_Dragon_3Vampire

Si tratta di un drago ibrido composto dagli elementi Flame e Dark. Il suo colore prevalente è il rosso. Fino all’adolescenza Vampire in realtà assomiglia piu ad un gatto che ad un vampiro come comportamento. Questo drago quando cammina ha gli occhi chiusi mentre quando vola ha gli occhi aperti. Si può trasformare in un pipistrello ma non si ciba di sangue bensì di frutta. Insieme al drago Earth sono gli unici due draghi di Dragon City a possedere il segno “DEFY” nei combattimenti.

 

 

I draghi bizzarri in Dragon City sono però molti di più!

Non perdetevi la guida di domani per scoprire nuovi draghi dall’aspetto buffo e insolito.

 

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.