Cos’è Skype e Come Funziona

Da diversi anni ormai è presente in rete la possibilità di telefonare e videochiamare gratis utilizzando Skype.

Skype è’ un programma scaricabile liberamente da internet che permette di chiamare gratuitamente dal proprio computer chiunque, nel mondo, sia registrato ad esso. Permette anche di chiamare telefoni fissi e cellulari ma, in questi casi, la chiamata ha un costo.

Effettuato il download del programma, occorre installarlo mediante una semplice procedura e infine registrarsi e aggiungere alla rubrica il nome utente di coloro che si desidera chiamare.
Per conversare si possono utilizzare sia il microfono e le casse del proprio pc che le cuffie dotate di microfono. Le cuffie rappresentano una soluzione di gran lunga migliore in quando forniscono una qualità audio sicuramente superiore alle casse del computer. Se il proprio PC è dotato di webcam si possono effettuare anche videochiamate senza alcun costo.

Gli unici servizi a pagamento di Skype sono le chiamate verso telefoni fissi e cellulari che hanno comunque costi inferiori rispetto ai normali gestori telefonici.

Utilizzare Skype è facile e intuitivo e col tempo si sarà sicuramente tentati di sfruttarne al meglio tutte le potenzialità.

Vediamo quindi cosa questo programma consente di fare ad utenti un po’ più esperti:

  • Le persone che si desidera contattare devono essere inserite nella propria rubrica, ma se non si conosce il loro nome utente come si può fare? Semplice! Dal menu “Strumenti” si sceglie la voce “Cerca utenti Skype” (è anche presente un pulsante nella barra strumenti) e si potrà cercare un utente per nome oppure mediante una qualunque informazione che egli abbia inserito nel proprio profilo.
  • Nell’inserire un utente che si è cercato nella propria rubrica, questo verrà memorizzato con il nome da lui scelto. Per cambiarlo, magari per sostituirlo con un nome che aiuti a ricordare meglio di chi si tratta, basterà cliccare sull’identificativo con il tasto destro del mouse e scegliere la voce “rinomina” dal menu che si apre.
  • Quando si installa Skype compare sul desktop un’icona mediante la quale far partire il programma. Nel caso in cui per qualche motivo non si voglia o possa usare l’icona, è possibile accedere al programma direttamente dal proprio browser scrivendo, al posto dell’indirizzo web, il comando “callto://IDSKYPE” dove IDSKYPE indica l’identificativo dell’utente che si desidera chiamare.
  • Se si desidera parlare con più persone contemporaneamente è possibile attivare una conferenza. Per farlo basta selezionare i contatti nella rubrica tenendo premuto il tasto CTRL e cliccando sui loro nomi con il mouse. E’ possibile selezionare fino a 5 contatti e poi cliccare sul pulsante “Conferenza” presente nella barra strumenti. Ovviamente è possibile che non tutti coloro che siano stati selezionati siano disponibili ma si aggiungeranno alla conferenza man mano che risponderanno alla chiamata.
  • E’ possibile attivare la conferenza anche se si sta già conversando con un altro utente Skype: basta cliccare sul nome presente nella rubrica con il tasto destro del mouse e selezionare “invita alla conferenza”. Bisogna però tener presente che soltanto l’utente che ha iniziato la telefonata può invitare nuovi utenti a parteciparvi.
  • Se si desidera, è possibile aggiungere alla propria firma nelle mail che si inviano la riga: “callto://IDSKYPE” dove IDSKYPE in questo caso indica il proprio contatto Skype. In questo modo chi riceve la mail potrà chiamare il mittente semplicemente cliccando sulla riga inserita.
  • Chi si collega a Skype da diversi computer tutti dotati di sistema operativo Windows, può copiare il file Skype.exe su una pen drive. Tale file di solito si trova nella cartella C: Programmi PhoneSkype.exe (a meno che durante l’installazione non sia stata scelta un’altra directory). Copiato tale file sulla pen drive in una cartella chiamata DATA, si deve creare il file Skype.bat utilizzando il programma Block Notes. Questo file dovrà contenere la seguente riga: skype.exe /datapath:”Data” /removable e anche il file Skype.bat dovrà essere salvato sulla pen drive.

A questo punto si potrà accedere a Skype da qualunque PC dotato di sistema operativo Windows semplicemente inserendo la pen drive e cliccando sul file Skype.bat

Registrare le Conversazione di Skype in MP3

E’ possibile, utilizzando dei programmi, registrare le chiamate effettuate con Skype. Un programma scaricabile gratuitamente in rete, anche se solo come demo, è HotRecorder. Per registrare le conversazioni basta aprire il programma HotRecorder subito dopo aver avviato la conversazione e cliccare sul tasto REC.

Quando la chiamata termina si clicca su STOP e si salva la conversazione in formato epl, unico formato disponibile nella versione demo.

Per riascoltare la conversazione occorre convertirla in formato mp3. Per farlo bisogna entrare nella cartella dove è stato installato il programma HotRecorder e aprire il programma AudioConverter, scegliere la voce “cerca” nel menu del programma e selezionare il file della conversazione appena salvato. A questo punto bisogna scegliere il formato in cui si desidera salvare il file, indicando mp3, e cliccare sul pulsante Convert. Da questo momento in poi la conversazione potrà essere riascoltata usando qualunque programma che riproduca file audio.

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.