Come Personalizzare la Vibrazione dell’iPhone

Sui nostri dispositivi iOS non solamente è possibile eseguire la personalizzazione della suonerie di chiamata e dei messaggi ma potremo anche andare ad impostare la modalità con cui l’iPhone andrà a vibrare.

Vediamo quindi quali sono i passaggi da eseguire per personalizzare la vibrazione su dispositivi con iOS 5 installato. La possibilità di impostazione della vibrazione è stata introdotta da Apple attraverso il rilascio di iOS 5.

Nelle impostazioni potremo trovare delle modalità di vibrazione già impostate, come se acccade per le suonerie, che potranno essere utilizzate in sostituzione della classica vibrazione standard.

Con iOS 5 e successive versioni del firmware è stata data agli utenti la possibilità di creare ex-novo delle modalità di vibrazione dell’iPhone. Potremo eseguire tutto questo attraverso un sistema molto rapido e semplice, , vediamo quindi i passaggi da eseguire:

Recatevi nell’applicazione Impostazioni e scorrere fino alla voce “Suoni”. Da qui, selezionare “Vibrazione” sotto “Modelli vibrazione” , nel casO l’opzione non fosse visibile, recatevi in Impostazioni > Generali > Accessibilità ed attivare le “Vibrazioni personalizzate“.

Ora apparirà un nuovo menu dal quale potrete selezionare una tra le vibrazioni standard già presenti in iOS (tra cui troviamo la classica “Avviso”, “Battito cardiaco”, “Rapido”, “S.O.S.” e “Sinfonia”) oppure, potrete creare una nuova modalità di vibrazione cliccando su  “Crea nuova vibrazione” per crearne una personalizzata.

Per la fase di creazione dovrete utilizzare il proprio ditto sullo schermo dell’iPhone, così andrete a creare vibrazioni con intervalli regolari o continue. Terminata  la creazione e registrazione della vibrazione personalizzata, potrete utilizzarla in sotsituzione a quella standard.

 Jessie J

Un commento su “Come Personalizzare la Vibrazione dell’iPhone

Lascia un commento

I have read the privacy policy and I accept the treatment of my personal data in compliance with the Italian Legislative Decree 196/2003.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.